Porto Vecchio 2015: GRAZIE

Porto_vecchio_festival_2015_Ottavo_Milgio_Limena_Padova

Porto Vecchio 2015

Dopo più di un mese di lavori forzati sotto al sole cocente, volantini diffusi ovunque, vernici, pitture, cavi spellati e ogni cosa che avete visto al Porto Vecchio di quest’anno, possiamo dire che Ottavo Miglio è una realtà che vive e pulsa di brutto!
Siamo giunti anche quest’anno ad un bilancio positivo in tutti i termini: è difficile trasmettere le sensazioni della gente che rimane affascinata dal sudore e dall’impegno che ci abbiamo messo… Non siamo qui per lodarci, ma per condividere questo risultato con tutti coloro che ci hanno aiutato, magari meno sotto i riflettori rispetto alla nostra associazione. Innanzitutto il primo ringraziamento va a chi spontaneamente da sei mesi a questa parte ha deciso di mettersi all’opera, assumendosi delle responsabilità, portando a termine gli impegni presi in maniera ineccepibile nell’organizzazione delle varie aree della complessa macchina festival (cosa sempre più rara nel mondo giovanile)!
Ringraziamo Ivano Tonello, super capo brigata di cucina attivo 24h su 24h, e tutta la Pro Loco per il supporto tecnico e culinario a 360°.
Grazie a Walter Martinello, l’uomo tuttofare che ci ha dato una grossa mano nei lavori pre porto e durante: metteghe in man un avvitatore o un forchetton, a maestria xe vede uguae!
Un grazie va allo storico ed insuperabile staff cucina, oltre alle vecchie guardie Limenesi, che ogni anno ci vengono in aiuto facendoci respirare un clima di unione mai visto prima (compresi gli immancabili parcheggiatori Attilio, Livio e Corinto)!
Un grazie tanto “istituzionale” quanto amichevole va indubbiamente al Sindaco Giuseppe, che anche quest’anno ha collezionato due gettoni presenza, facendoci sentire il suo supporto, nonostante alcuni “casini burocratici” che ci hanno portato reciprocamente in situazioni “delicate”.
Un ringraziamento ovviamente va anche agli uffici tecnici del comune che ci hanno seguito nei permessi, oltre a parecchio tempo di servizio!
Un grazie in particolare all’assessore alle politiche giovanili Daniela Favaro con cui abbiamo instaurato un ottimo rapporto di dialogo e confronto e al resto dell’amministrazione!
Un grazie a tutti gli artisti, scultori, espositori e alle numerose persone che si sono resi disponibili nell’aiutarci anche se per breve durata o solo per un singolo aiuto.
Un grazie a tutte le associazioni o gruppi che condividono assieme a noi questa esperienza con il sorriso (CRP, PSE, ACR, DOG RIVER CLUB, AMICI DELLA BIBLIOTECA, COOP EXPERIMENTA, AIAS) e tutti gli amici del Brentwood ai quali va un ringraziamento per la conclusione col botto del festival!!
Un grazie va anche ai residenti del Tavello che ogni anno non si tirano mai indietro nell’aiutarci come possono: Cesare, Albino, Ivano, Vittorio!
Un grazie ai partecipanti della conferenza d’apertura (una delle cose più belle e interessanti del festival): il sindaco di Piazzola Enrico Zin e l’amico Luca, il prof Paolo Pileri, l’assessore all’ambiente Maurizio Martinello, la giornalista Elisa Billato e infine un grande grazie all’Ing. De Benedetti per l’estrema riconoscenza che ha nei nostri confronti!!!
Un grazie alla Str8 Art Factory per il video di presentazione, e un grazie a coloro che ancora prima di toccare con mano il porto vecchio hanno partecipato sostenendo la raccolta fondi di MusicRaiser!!
Un grazie a tutte le attività commerciali che ci hanno fatto da sponsor e i media partner comprese le associazioni giovanili dei paesi limitrofi: Rise Festival, Aibol, Shockando, Sotterranei, senza i quali il nostro festival sarebbe stato nettamente inferiore!
Un grazie a colui che non guarda in faccia nessuno, ma visto come si è comportato l’anno scorso ha voluto mettersi una mano sul cuore: grazie meteo e grazie dio sole, ci avete fatto saltare solo una data e mezzo!!!
Un grazie va a chi ci ha sopportato, supportato e a chi si lamenta dimenticandosi che forse 7 giorni di musica estiva possono dare meno fastidio di una tangenziale che corre 365 giorni all’anno…
Infine un IMMENSO GRAZIE va a tutti voi che siete accorsi così numerosi giorno dopo giorno e ci avete fatto credere che a volte i sogni si trasformano in realtà!
Se ci siam scordati qualcuno portè pasiensa, semo fusi…

Porto_vecchio_festival_2015_volontari_Limena_Padova
Alla prossima!!