Anudo al pvf2017

Tre vite convergenti: un laureato in matematica con la passione per la fisica acustica, un cantante rock dedito alla sperimentazione sonora, un pianista classico rapito dal punk e tramutato in producer. Apparentemente distanti tra loro, ma con un tratto distintivo in comune: girano l’Europa suonando musica elettronica, con lo pseudonimo di ANUDO.

“Uno dei nomi su cui puntare per il futuro prossimo dell’elettronica nostrana” – Dance Like Shaquille O’Neal

Hanno calcato palchi di importanti festival qualiBalaton Sound Official in Ungheria, Nuvolari Libera Tribù e Reset Festival Torino in Italia e condiviso il palco con le migliori realtà della musica elettronica italiana: NIAGARA, Aucan, Drink To Me e tanti altri.

Detto questo, che impegni avete Sabato 8 Luglio?!